Perchè Selezione Garantita è… garantita?

“I tre pilastri che rendono Selezione Garantita l’unico VERO metodo di selezione del personale, garantito al 100%”

 

Ciao!

Ti do il benvenuto in questo nuovo articolo: siamo il team di Talent’s Angels che ha creato il primo VERO metodo di selezione del personale, realmente garantito al 100%.

I nostri risultati sono derivati da un lungo processo di studio e di miglioramento al punto da annullare, o minimizzare, tutti i classici errori che fanno fallire una selezione e fare in modo che sia il cliente che il candidato siano soddisfatti… il tutto garantito al 100%!

Perché? Cosa ci differenzia da tutti gli altri sistemi di selezione del personale?

Continua a leggere per scoprirlo…

È proprio in seguito al nostro studio approfondito, alle statistiche rilevate tramite interviste a numerosi clienti HR che siamo riuscite a identificare quali erano le principali e maggiori criticità nei rapporti con i fornitori di selezione.

Siamo così giunte a creare, testandolo e migliorandolo, il nostro servizio di Selezione Garantita che, come dice il nome stesso, è talmente efficace dall’aver assicurato una garanzia che non trova eguali sul mercato (riduce addirittura del 97% gli errori nella fase di selezione!).

Se scegli di utilizzare il metodo di Selezione Garantita puoi beneficiare della garanzia SODDISFATTI O RIMBORSATI AL 100%.

Ma ecco di seguito la basi sulle quali si fonda il nostro sistema di selezione…

 

Pilastro numero 1: JOB RENDERING

Uno dei principali motivi che rendono fallimentare la selezione del tuo personale è che spesso molte informazioni restano implicite e vengono date per scontate nella comunicazione tra il cliente e il selezionatore.

Inoltre, non sempre tra il referente tecnico e chi gestisce il processo di selezione in azienda c’è la stessa visione: chi viene scelto dalle Risorse Umane può essere bocciato brutalmente dal capo funzione.

La soluzione a questo problema è mettere anticipatamente a confronto le esigenze tra le due figure professionali in modo tale da giungere ad un punto di incontro ed evitare di perdere tempo inutilmente.

 

E il nostro metodo lavora IN PRIMIS su questa fase.

Non è per nulla efficace saltare subito allo step successivo di selezione vera e propria: si rischia di inviare candidature al cliente che non c’entrano nulla con ciò che realmente sta cercando!

Ed è proprio il job rendering, primo pilastro del metodo di Selezione Garantita, che permette di concentrarsi sull’esigenza di una risorsa nel particolare, trasformando un’idea generica in un vero e proprio progetto realistico.

Un altro importantissimo elemento che non deve essere sottovalutato in questa prima fase è fissare un budget adeguato in base alla persona richiesta.

Solo definendo tutto il processo di pre-selezione, ovvero l’identificazione delle esigenze richieste, sia da parte dall’azienda che dalle Risorse Umane, e organizzando un piano per evitare di perdere tempo e energie, si può giungere alla fase successiva…

Il metodo Selezione Garantita, creato dal nostro team, si fonda per l’appunto su questo pilastro e solo dopo si cimenta nella ricerca del personale vera e propria.

 

Pilastro numero 2: SELEZIONE CERTIFICATA

È in questa seconda fase che si costituisce il vero processo di selezione, composto a sua volta da:

  • Una prima fase di ricerca e di screening dei profili;
  • In seguito dalla fase di analisi di valutazione dei candidati prescelti;
  • Il tutto per giungere, alla fine, alla selezione.

Come ben saprai, è questo il processo più delicato e complicato: richiede molto tempo e attenzione.

Il nostro team di Selezione Garantita ha identificato due criticità che portano a commettere dei gravi errori e che possono compromettere l’efficacia della selezione:

  1. Il primo consiste fondamentalmente nella lunga attesa del cliente dopo aver affidato alla società di selezione l’incarico di ricerca.

Solo dopo un’attesa di circa due settimane è possibile riscontrare che magari molti dei candidati presenti nella rosa dei selezionati sono già conosciuti, o non posso essere assunti per ragioni “politiche”, o perchè sono troppo costosi o per nulla corrispondenti a quelli ricercati.

Questa prima problematica si può evitare fin da subito grazie al primo step, ovvero il job rendering; tuttavia questo potrebbe non bastare.

Anche effettuando un’analisi in precedenza è bene che il committente sia sempre aggiornato sui progressi di ricerca: il team di Selezione Garantita ha per questo messo a punto una reportistica precisa che permette di rimanere aggiornati sull’avanzamento del lavoro e intervenire tempestivamente.

  1. La seconda criticità è dovuta alla superficialità del colloquio vero e proprio, fatto in fase di selezione.

Proprio per questo, Selezione Garantita in questa seconda fase assicura che il colloquio sia tenuto da una persona qualificata, con la giusta esperienza, che oltre alla valutazione tecnica tenga conto anche del quadro relativo alle competenze trasversali, delle potenzialità e di eventuali miglioramenti.

La selezione certificata prevede obbligatoriamente un’analisi approfondita attraverso uno strumento psicometrico dedicato.

 

L’efficacia di questo metodo è visibile già dopo aver applicato le tecniche e migliorie dei primi due pilastri: nel 90% dei casi le selezioni si chiudono positivamente, riducendo mediamente i tempi della selezione del 20%.

Ma per rendere il metodo più completo possibile è stato introdotto un terzo ed ultimo pilastro…

 

Pilastro numero 3: ASSUNZIONE BLINDATA

Nonostante i primi due step garantiscano una riuscita positiva della selezione, il metodo Selezione Garantita dà importanza anche al momento di inserimento del candidato scelto.

Spesso l’azienda non è preparata per inserire la persona adeguatamente e viene lasciata in mano al suo capo diretto, che, troppo preso dalla sua operatività, non forma a pieno il suo allievo, lasciando che le sue potenzialità non vengano sfruttate al massimo (trasformando così l’assunzione in un fallimento).

Il team di Selezione Garantita ha pensato anche a questo.

Come?

Grazie allo studio di un protocollo di inserimento che permette di seguire l’evolversi del rapporto di lavoro tra neo-assunto e l’azienda stessa, modellato alla conclusione della selezione.

 

la garanzia “soddisfatto o rimborsato”:

Questo è il metodo preciso, delineato e completo di Selezione Garantita che consente:

  • Di minimizzare veramente le possibilità di incorrere in uno degli errori possibili che portano al fallimento della selezione del personale;
  • Di ridurre i tempi di ricerca del candidato;
  • E, oltre a ridurre i tempi, di fare la scelta giusta! E, di conseguenza…
  • … di risparmiare i costi in seguito ad un’assunzione errata.

Ma non finisce qui…

Il nostro team infatti, in seguito alla bontà di questo metodo, ha deciso di dare la possibilità a chi sceglie di usufruire del servizio, di una garanzia unica: se il candidato prescelto viene licenziato o lascia l’azienda entro 6 mesi dall’assunzione verrà restituita la somma spesa per la selezione.

È un’occasione da non farsi scappare non credi?

Potresti trovare il personale che hai sempre desiderato, seguito e analizzato nel particolare fin da subito… e se va male, ti verrà restituita l’intera cifra spesa per la selezione.

Se hai dubbi o desideri semplicemente approfondire le conoscenze riguardo alle tecniche applicate al nostro metodo di selezione e ricevere gli articoli che periodicamente pubblichiamo sul mondo della selezione del personale resta in contatto con noi! Troverai numerose testimonianze, casi studio e dati statistici: cosa stai aspettando?

Per rimanere in contatto con noi basta un clic proprio QUI.

A presto!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *